AI FINI DELL’ANOMALIA DELL’OFFERTA RILEVA IL PUNTEGGIO ASSEGNATO PRIMA DELLA RIPARAMETRAZIONE

Nelle gare aggiudicate con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, individuato sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo, è possibile per la stazione appaltante prevedere il meccanismo della riparametrazione dei punteggi. La riparametrazione è finalizzata a preservare l’equilibrio tra le diverse componenti dell’offerta, in modo che in relazione a tutte le componenti l’offerta migliore ottenga il…