I CHIARIMENTI DELLA STAZIONE APPALTANTE NON POSSONO MODIFICARE LA LEGGE DI GARA

Spesso nell’ambito di una procedura di gara la stazione appaltante, prima della scadenza dei termini per la consegna delle offerte, pubblica dei chiarimenti in risposta a quesiti dei concorrenti ma anche motu proprio. Ma quali limiti hanno i chiarimenti pubblicati della stazione appaltante? Sul punto è recentemente intervenuto il TAR Bari con sentenza n. 1348…