Per il TAR Brescia non è obbligatoria la parità di retribuzione tra CCNL

Il nuovo Codice ha riservato particolare attenzione alla corretta applicazione dei contratti collettivi nazionali di settore, dedicando ad essi uno dei principi introduttivi. Non sempre però nella pratica quotidiana è agevole verificare l’equivalenza tra il CCNL individuato come idoneo all’appalto dalla stazione appaltante e quello indicato in sede di offerta dagli operatori economici, se diversi.…